Amministrazione trasparente

13 Dicembre 2023

Carta “Dedicata a te”. Finanziamento del “Fondo Alimentare”. Estensione attuazione della misura di sostegno.

Carta “Dedicata a te”. Finanziamento del “Fondo Alimentare”. Decreto interministeriale Masaf/Mef prot. 210841 del 19 aprile 2023. Intervento a sostegno dei nuclei familiari per l’acquisto dei beni di prima necessità. Estensione attuazione della misura di sostegno.

Premesso Che con la legge di Bilancio del 2022 è stato previsto un importante stanziamento – di 500 milioni di euro – per consentire l’acquisto di beni di prima necessità da parte di 1.300.000 nuclei familiari, distribuiti sull’intero territorio nazionale.

Considerato che con Determinazione del Responsabile del IX Settore n. 1047 del 18/07/2023 è stato stabilito di prendere atto dell’elenco dei beneficiari selezionati come consolidato dall’INPS composto da n. 745 beneficiari della carta solidale acquisti di beni di prima necessità e di pubblicare l’elenco all’albo pretorio e sul sito istituzionale dell’Ente, al fine di darne la massima diffusione agli interessati.

Tenuto conto che l’Ufficio Servizi Sociali del Comune di Forio ha provveduto anche a consegnare ai beneficiari, nota informativa prot. n. 30256 del 25.07.2023, circa il ritiro della “Carta Dedicata a Te” presso gli ufficio postali del territorio.

Con il presente si informa che con Decreto Interministeriale del 29/11/2023 n. 660310, all’art. 5 relativamente alla “Consegna e utilizzo delle Carte non ritirate e utilizzate” è stato stabilito:

-1. Poste Italiane S.p.A., in attuazione delle previsioni della Convenzione prot. MASAF n. 317881 del 19 giugno 2023, provvede a consegnare, attraverso gli

uffici postali abilitati al servizio, la Carta ai beneficiari inclusi negli elenchi elaborati da INPS, che non sono riusciti a ritirare la Carte o a effettuare un primo pagamento entro il termine previsto dall’articolo 5, comma 4, del decreto ministeriale 19 aprile 2023 per ragioni a loro non imputabili.

-2. La Carta di cui al comma 1 è comprensiva:

 a) dell’importo di € 382,50 stabilito dall’articolo 2, comma 3, del decreto ministeriale 19 aprile 2023;

b) dell’importo di € 77,20 stabilito dall’articolo 4 del presente decreto.

– 3. La Carta non è fruibile, con decadenza dal beneficio, se non viene effettuato il primo pagamento

Si chiarisce, infine, come a partire dal prossimo 15 dicembre – senza termine fissato di chiusura operazioni – i cittadini che non l’abbiano fatto, potranno recarsi presso gli UP a ritirare le Carte, sempre muniti della Ns comunicazione recante il numero identificativo ed il relativo codice fiscale del beneficiario.

I cittadini che abbiano già provveduto, con un primo pagamento entro lo scorso 15 settembre, ad attivare le Carte, riceveranno l’accredito della somma di euro 77,20 senza dover fare alcunché.

Egualmente non dovranno attivarsi tutti quei cittadini che, ritirate le Carte non abbiano effettuato il previsto pagamento entro lo scorso 15 settembre: le Carte saranno attivate a partire dal 15 dicembre e presenteranno un credito comprensivo di Euro 382,50 e di Euro 77,20.

Carta “Dedicata a te”. Finanziamento del “Fondo Alimentare”.  Estensione attuazione della misura di sostegno.

Ultimi articoli

Amministrazione trasparente 19 Aprile 2024

VOTO STUDENTI FUORISEDE

VOTO STUDENTI FUORISEDE L’ISTANZA VA PRESENTATA AL COMUNE NELLE CUI LISTE ELETTORALI SONO ISCRITTI, con l’indicazionedell’indirizzo completo del temporaneo domicilio, all’indirizzo PEC.

Amministrazione trasparente 9 Aprile 2024

DISPOSIZIONI VIABILITÀ VIA MATTEO VERDE

DISPOSIZIONI VIABILITÁ VIA MATTEO VERDE ORDINANZA N.

Amministrazione trasparente 8 Aprile 2024

PROGRAMMA EVENTI A FORIO 2024/2025

PROGRAMMA EVENTI A FORIO 2024/2025– Vi informiamo che è disponibile il calendario degli eventi del Comune di Forio per il periodo 2024 ed inizio 2025.

torna all'inizio del contenuto