Avvisi

25 Novembre 2022

Forio. Una rosa rossa per dire BASTA alla violenza sulle Donne

Una rosa rossa, simbolo di amore, passione e rinascita posizionata sopra le iconiche scarpette rosse, simbolo di una giornata fondamentale per la nostra società. Ecco i due elementi che arricchiscono la panchina rossa presente sul piazzale Giovanni Paolo II di Forio che è stata riposizionata proprio in occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle Donne durante un evento che ha visto partecipare, insieme, donne di tutte le età e giovani.

“L’Amministrazione Comune di Forio – ha dichiarato in apertura l’ass. Gianna Galasso -, è sempre stata molto sensibile al tema della Lotta Contro la violenza sulle donne, promuovendo negli anni tante iniziative dirette a sensibilizzare l’opinione pubblica su questo tema.

Quest’anno proprio per dire No, per contrastare e per non sottomettersi ad ogni forma di Violenza abbia installato nuovamente la panchina rossa simbolo della lotta contro la violenza sulle donne, tristemente danneggiata e vandalizzata più volte negli scorsi anni. La panchina rossa vede di nuovo l’installazione artistica delle scarpe rosse ma quest’anno anche di una rosa rossa, che vuole simboleggiare sia il rispetto che la nostra Amministrazione e la nostra Cittadinanza ha verso tutte le donne che hanno subito violenza, sia un segno di speranza verso il futuro, come un fiore che torna a sbocciare.”

Un simbolo molto forte, racchiuso anche nello stemma del Comune di Forio, che ha caratterizzato l’evento di ieri mattina che ha visto anche la toccante partecipazione di Suri, una giovanissima donna iraniana che ha condiviso con i presenti la sua preziosissima testimonianza.

“20 anni fa io sono scappata dall’Iran, dalla tortura e dalla violenza – racconta Suri mentre stringe tra le mani un cartellone con le foto del fratello, ucciso non troppo giorni fa proprio in Iran, a soli 23 anni – sono stata anche rapita in Afghanistan e ora quello che sta accadendo in Iran lo trovo inaccettabile. Non si può uccidere una donna per una ciocca di capelli… il regime sta torturando e violentando le donne nelle carceri, è inaccettabile. Le donne iraniane sono forti e stanno combattendo per i propri diritti.”

“Tutti noi siamo chiamati ad impegnarci, sempre, affinchè episodi di violenza non si verifichino più – ha dichiarato l’ass. Maria Giovanna Solmonese – ed è sempre più necessario coinvolgere le nuove generazioni in eventi come questo per sensibilizzare i nostri giovani e le famiglie su temi sempre più attuali.”

Presenti in piazza, infatti, anche tanti giovanissimi allievi di due scuole di danza che hanno colorato il sagrato del soccorso.

“Inoltre quest’anno – conclude l’ass. Galasso – visto il grande successo della passata edizione il Comune di Forio ha promosso nuovamente in collaborazione con l’Olympic Judo Forio il corso gratuito di Autodifesa/Judo dedicato alle donne. Questo corso prenderà il via a partire da gennaio e mi auguro che ci sia una grande adesione e partecipazione proprio come è avvenuto lo scorso anno. Colgo l’occasione per ringraziare l’Olimpic Judo Forio, il Maestro Bianculli per la grande disponibilità e professionalità. Inoltre, ringrazio le Scuole di Danza (E’ l’ora di Danzare di Pasqualino Schiano e La Magia della Danza di Mary Sportiello) che hanno aderito all’invito e che si sono esibiti sul Piazzale Giovanni Paolo II, con coreografie dedicate al tema della lotta contro la violenza sulle Donne e tutti coloro hanno preso parte a questo momento di riflessione artistico per dire NO alla violenza contro le Donne.”

Foto Vito Colella

Forio. Una rosa rossa per dire BASTA alla violenza sulle Donne

Ultimi articoli

Amministrazione trasparente 20 Maggio 2024

LEGGE 24 DICEMBRE 2012, N. 228 – DECRETO DEL 17 MAGGIO 2023 DEL MINISTRO DELL’INTERNO “OBIETTIVI DI SERVIZIO TRASPORTO SCOLASTICO DI STUDENTI DISABILI E MODALITÀ DI MONITORAGGIO PER LA DEFINIZIONE DEL LIVELLO DEI SERVIZI OFFERTO” 2023.

LEGGE 24 DICEMBRE 2012, N. 228 – DECRETO DEL 17 MAGGIO 2023 DEL MINISTRO DELL’INTERNO “OBIETTIVI DI SERVIZIO TRASPORTO SCOLASTICO DI STUDENTI DISABILI E MODALITÀ DI MONITORAGGIO PER LA DEFINIZIONE DEL LIVELLO DEI SERVIZI OFFERTO” 2023.

Amministrazione trasparente 24 Aprile 2024

APERTURA UFFICI COMUNALI PER ADEMPIMENTI ELEZIONI PARLAMENTO EUROPEO

APERTURA UFFICI COMUNALI PER ADEMPIMENTI ELEZIONI PARLAMENTO EUROPEO Orari di apertura degli uffici comunali per i soli adempimenti sottoindicati, Si riporta quanto al punto K della circ.

torna all'inizio del contenuto