Avvisi

13 Marzo 2021

“AMA Forio”, parte da Forio una rivoluzione ecologica

AMA Forio inizia a muovere i primi passi. A pochi giorni dal lancio web dell’iniziativa e dalla condivisione dei moduli da compilare per la consegna dei nuovissimi kit di contenitori, presso la sala conferenze “Lucia Capuano” a Forio si è tenuta una puntale conferenza stampa per illustrare i punti chiave dell’iniziativa che prenderà il via il 1 Aprile 2021.

Al tavolo dei relatori, con le dovute distanze in virtù dei protocolli anticovid19, il sindaco di Forio, Francesco Del Deo e il presidente della SuperEco Srl, Carlo Ciummo.

AMA FORIO

Ama-Forio

10 March 2021

“La novità parte proprio dal nome della campagna: AMA Forio – esordisce il sindaco di Forio, Francesco Del Deo –  Al centro di questa iniziativa di sensibilizzazione e di innovazione vi è il cittadino che ne è il principale protagonista. Già in passato si era cercato di condurre in modo un po’ lento iniziative volte a cambiare il sistema della raccolta dei rifiuti, ma oggi parte da Forio questa sperimentazione, di intesa anche con gli altri sindaci in quanto se questa nostra iniziativa porterà buoni risultati, come pensiamo, il modello potrebbe essere esportato anche in altre municipalità.

Con questa evoluzione del sistema della raccolta dei rifiuti chiediamo una collaborazione ancora più forte dei cittadini che devono essere i protagonisti di una raccolta differenziata virtuosa e puntuale. Se alla raccolta differenziata delle utenze non domestiche, che già osservano una alta percentuale di differenziamento, aggiungiamo anche l’aumento della percentuale di raccolta differenziata dalle utenze domestiche, potremo non solo migliorare il nostro territorio e la nostra immagine, ma anche il nostro territorio e arrivare ad avere, nel giro di qualche anno, anche vantaggi economici con un abbassamento delle tariffe. Dobbiamo iniziare davvero a pensare che i rifiuti possano diventare una ricchezza tant’è vero che ci siamo organizzati in alcuni siti, come al Casale, dove il cittadino può trovare un “centro del riuso” con determinati beni da recuperare.

E’ stato anche ampliato il calendario di raccolta, con la raccolta quotidiana dell’organico. Tante novità per poter essere più vicini alle esigenze dell’utenza ed evitare che in determinati punti del territorio vengano abbandonati anche rifiuti ingombranti.

Il territorio in cui viviamo è ricco di storia e di bellezze architettoniche e naturalistiche  aspetti che, inevitabilmente, creano per tutti noi un legame empatico. Ognuno di noi, infatti, ha al sicuro nella propria mente un “luogo del cuore”, un punto geografico della propria terra che suscita emozioni e evoca ricordi per ognuno indelebili. Strade, viali, cortili, piazze e piazzole che, ad ogni passo, evocano in ognuno di noi emozioni forti e vere. Emozioni che non possono prescindere dall’amore verso quei luoghi stessi e dallo spirito di conservazione che ognuno di noi deve avere e perseguire come obiettivo. Viviamo in un paradiso terrestre e, avendone consapevolezza, abbiamo l’obbligo di custodirlo e preservarlo nel migliore dei modi per consegnarlo alle generazioni future. Una cura che passa, necessariamente, per l’amore che si manifesta in tante forme, tra cui soprattutto quella del rispetto. Da questa considerazione scaturisce l’idea dello slogan della nuova iniziativa che vede il comune di Forio schierato in prima linea con la SuperEco srl per la difesa dell’Ambiente: AMA Forio e del playoff “Rispettati”. Non vi è amore senza rispetto e, quando ci riferiamo al territorio, il rispetto delle regole della raccolta differenziata sono il segno tangibile di un amore vero ed incondizionato verso il proprio Paese.”

Il sistema della raccolta differenziata, infatti, è una delle metodologie più performanti per avere una impronta “green” sul territorio in cui viviamo, cercando di ottimizzare le risorse, ridurre gli scarti e dare nuova vita agli oggetti e materiali ormai in disuso.

presentazione ama forio

13 March 2021

“Seguire le regole della raccolta differenziata – continua il Sindaco – in modo sempre più preciso significa prendersi cura di sé stessi, oltre che dei propri cari e del proprio territorio. Ringrazio i miei concittadini che hanno dimostrato, fin dai primi giorni in cui è stata introdotto il sistema della raccolta differenziata, una grande sensibilità sul tema e, ne sono certo, attraverso questo nuovo calendario del conferimento dei rifiuti e la campagna di sensibilizzazione che è già partita sul territorio, saremo un comune ancor più virtuoso e proteso verso il “green” e la sostenibilità.”

COMUNICAZIONE: ARRIVANO APP, SOCIAL E MATERIALI CARTACEI

Ma il “kit” non rappresenta l’unica novità di questa innovativa campagna di sensibilizzazione.

In molti punti del territorio di Forio, infatti, sono apparsi alcuni manifestini colorati con “Hyppo”, l’ippopotamo simbolo della SuperEco che fornisce, attraverso una grafica semplice ed intuitiva, tutte le informazioni utili per il corretto conferimento dei rifiuti.

presentazione ama forio

13 March 2021

“Attraverso manifesti e flyer, oltre che post sui canali social della ditta SuperEco srl e del Comune di Forio – aggiunge il Sindaco Del Deo – sarà portata avanti una campagna di sensibilizzazione anche attraverso il simpatico ippopotamo simbolo della ditta che illustrerà il modo corretto per conferire ogni tipologia di rifiuto. Dobbiamo essere ambientalisti concreti e, infatti, appena si potrà partirà una campagna di sensibilizzazione con le scuole.

Negli anni addietro Forio è stata sommersa dai rifiuti, ora da 7 anni Forio è diventata migliore anche rispetto agli altri comuni.”

UNA NUOVA ERA

Tante novità, dai kit per utenze domestiche e non domestiche oltre che le compostiere, fino a giungere alla creazione di nuove aree polivalenti.

presentazione ama forio

13 March 2021

“Abbiamo deciso di iniziare questa nuova iniziativa nonostante le problematiche dell’emergenza sanitaria in corso e avviare questo nuovo servizio dando una svolta importante alla raccolta dei rifiuti sul territorio del comune di Forio – sottolinea l’ing. Carlo Ciummo, presidente SuperEco Srl – sarà una campagna di sensibilizzazione massiva con uno slogan di amore verso il territorio. L’obiettivo che ci poniamo è quello di servire un servizio di alto livello raggiungendo uno standard elevato cercando di ridurre il quantitativo di rifiuti prodotti. E’ importante trasmettere il messaggio in base al quale il rifiuto è una risorsa e non un peso. Per fare ciò abbiamo deciso di attivare un sistema comunicativo abbastanza complesso e penetrante verso tutta la cittadinanza con l’obiettivo di rendere il cittadino vero protagonista di questo cambiamento, il tutto con il supporto dell’amministrazione comunale che vuole invertire il trend degli ultimi anni.

Distribuiremo ai cittadini materiali cartacei, come l’eco calendario, l’ABC dei rifiuti, implementeremo anche un sistema con delle APP per smartphone, mentre sono già attivi i servizi di messaggistica istantanea come Whatsapp e mail, ci stiamo servendo del sito istituzionale del comune per la modulistica del ritiro dei contenitori che consegneremo da qui a giugno per entrare completamente a regime.”

IL KIT DI CONTENITORI

I contenitori rappresentano una grande novità nella raccolta in quando sono “identificativi” e collegati, tramite un codice, all’utente.

“Il cittadino deve essere il protagonista responsabile di questa iniziativa che porterà grandi benefici sia nell’immediato che nel futuro prossimo – continua l’ing. Ciummo – puntiamo, infatti, a raggiungere entro fine anno ad una percentuale molto alta rispetto ad ora e responsabilizzare i cittadini attraverso l’uso dei contenitori personali è un passo verso questa direzione.

COME RICHIEDERE I KIT

presentazione ama forio

13 March 2021

Una “evoluzione” del servizio che parte dai “kit” per la raccolta differenziata, richiedibili via mail (https://www.comuneforio.it/forio/index.php/2021/03/10/rispettiamo-lambiente-e-noi-stessi-dal-1-aprile-2021-parte-ama-forio/ ) – sia contenitori che compostiere

LE NUOVE AREE ECOLOGICHE: ZARO E CASALE

presentazione ama forio

13 March 2021

Spiega l’ing. Ciummo: “Abbiamo previsto un calendario molto audace, con una raccolta di doppia tipologia di rifiuti tutti i giorni, oltre che per rifiuti voluminosi. Andremo a garantire l’apertura di due aree ecologiche, quella di Zaro e al Casale, tutti i giorni e anche spesso al pomeriggio. A Zaro si conferiranno gli ingombranti e i raee, oltre che il cartone, ma la novità è il centro raccolta in via Casale. Lì si cercherà oltre a consegnare i contenitori e il materiale informativo, anche di diventare un punto polivalente. Sarà possibile conferire pile esauste, farmaci, oli, toner e vi saranno macchine di reverse vending perla plastica (stiamo già lavorando a convenzione presso negozi locali dove i cittadini potranno spendere gli sconti accumulati). L’obiettivo della supereco e dell’amministrazione è quello di dare tutti gli strumenti utili alla cittadinanza per poter portare avanti una corretta raccolta differenziata. “

OBIETTIVO: 65% di raccolta differenziata entro il 2021

La SuperEco si aspetta, infatti, di raggiungere il 65% di differenziata come valore medio giù questo anno, fino a raggiungere l’80% a fine appalto. Cosa più importante è la volontà di ridurre il quantitativo dei rifiuti, e contiamo di ridurre di circa l’8% e saranno un guadagno perché l’amministrazione potrà spalmare questo vantaggio sul costo del servizio.

NUOVI MEZZI

Il parco mezzi sarà implementato e ammodernato. Ci saranno auto elettriche, mezzi a alimentazione ibrida e non solo. La SuperEco si propone di essere al passo con i tempi e estremamente performanti nell’esecuzione di un servizio di altissimo livello per tutta la cittadinanza.

Rispetta l’Ambiente e rispetta Te stesso. AMA Forio.

Numeri utili

Numero verde 800-984597
Whatsapp 3493021008

“AMA Forio”, parte da Forio una rivoluzione ecologica

Ultimi articoli

Avvisi 10 Aprile 2021

AVVISO – Apertura “Help Desk” per supporto prenotazione vaccino anticovid19

Due nuovi sportelli a servizio della cittadinanza - da lunedì 12 aprile

Avvisi 9 Aprile 2021

Consiglio comunale, approvato il bilancio di previsione 2021 e pluriennale 2021/2023

Discussi tutti i punti all’ordine del giorno, tra cui anche lk'atto di indirizzo per l’Istituzionalizzazione della Festa Patronale di San Vito Martire

torna all'inizio del contenuto